Database Guida INSMLI
AiutoPremere QUI per effettuare una nuova ricerca

Istituto: ISTITUTO NAZIONALE PER LA STORIA DEL MOVIMENTO DI LIBERAZIONE IN ITALIA
Fondo: La Rosa Antonino
Serie: Organismi e formazioni militari
Sottoserie: 1ª div. [Gl] Piacenza

Titolo del fascicolo: Carteggio comandante Fausto Cossu e altri

Busta 2, Fasc. 6

Comprende la corrispondenza non protocollare di Fausto Cossu con: Cesare Agnelli, Giovanni Antoninetti, Alberto Araldi (Paolo), Tommaso Bella, Amelia Bertini, Manfredo Bertini (Maber), mons. Bernardo Bertoglio, Massimo Bignardi, Alfredo Biondi, Boccesi (Giuseppe), Luigi Bocchi, don Giovanni Bruschi, Emilio Canzi (Ezio Franchi), Alberto Cavallotti (Albero), Bianca Cella Malugani, Carlo Cervi, don Carlo Chiapponi, Giovanni Colombo, Corsello (Dedalo), famiglia Cossu, Maria Antonietta Cossu, Crovini Ettore, Giuseppe Curcurula, Luchino Dal Verme (Maino), Emilio Dellavalle, Di Giacomo, Aldo Gastaldi (Bisagno), Minuccia Granata Mameli, Domenico Grasso, dott. Guelmi, Filippo Lalatta, Alberto Landi, magg. Adolfo Longo (Augusto Nicoletti), Guido Marchi, don Luigi Mariani, col. Luigi Marzioli (Marzi), Antonietta Masi Bicci, p. Ubaldo Mazziotti ofm, Domenico Mezzadra (Americano), Innocente Milla, Emilio Molinari (Bruni), Silvano Monti, don Bruno Negri, Giuseppe Panni (Pippo), famiglia Paraboschi, Leonida Patrignani (Francesco Bandiera), don Alberto Picchi, Italo Pietra (Edoardo), Remo Polizzi (Venturi), don Giuseppe Pollarolo, [ ] [ ] pretore del mandamento di Borgonovo Val Tidone, avv. Francesco Quargnenti, Pietro Ridella, Piero Scotti, Livio Sormani, Matteo Spano, Emilio Tamagni, Luigi Tanzini, G. Trebeschi, Giovanni Vergiu, Carlo Vitali Il carteggio Bianca e Giovanni Cella Malugani contiene due relazioni datate 23 febbraio e 18 maggio 1945 sulla cattura e l'esecuzione di Alberto Araldi (Paolo).Il fascicolo contiene anche lo spartito dell'inno "Italia libera" di Italo Tronchi, con versi di Luigi Notari.Il sfasc. Bruno Negri contiene anche un messaggio di Carlo Cervi. Diverse attribuzioni di lettere del carteggio sono dovute all'identificazione dei corrispondenti fatta da Fausto Cossu e da Ludovico Muratori rispettivamente nel dicembre 1997 e nel marzo 1998 cc. 240
Date: 21/08/1944 - 02/10/1945; - altre carte sd. [1943 - 1946];

Compilatore: Bottoni Riccardo 25/02/1998.